Clicca qui per visualizzare lo spartito originale di "Al Mattino"


TUTTO SCORRE (2001)
di Franco Boldrini

Tutto scorre intorno a noi,
ciao amore, come stai ?…
Festa grande, tutti in fila,
io poi ti bacio,
è l'alba del duemila…!

Anche il mare è qui con noi,
c'è poesia negli occhi tuoi;
passa il tempo e tutto scorre,
tu la regina ancora
dentro la mia torre…!

Quanto ho amato, riso e pianto,
ma stasera amore io canto…
canto te e si ferma il tempo,
ti bacio ancora
e ancora ti amo tanto!

Tutto scorre, As time goes by!
come l'acqua, come noi,
grideremo ancora al mare
'come ci amiamo'
e insieme ancora camminare…

Quanto ho amato, riso e pianto,
ma stasera amore io canto…
canto te e si ferma il mondo
balliamo ancora,amore,
balliamo fino in fondo !

Tutto scorre, As time goes by…
come l'acqua, come noi…
Grideremo ancora al mare
"come ci amiamo"
e insieme ancora camminare…!



ACQUA E SAPONE
(Cantagiro,Festival Bar 1970)
(Boldrini-Bigazzi)

Acqua e sapone, rosa e limone
era il viso che più non rivedrò
Fra le mie dita, la margherita
disse t'amo, il primo bacio la'…

Acqua e sapone, dolce illusione
eri tu la mia felicità…
Sulla tua pelle, brividi e stelle,
regalavi il fior degli anni tuoi…!

Primavera dove vai ?…
mi lasci un fiore e prendi,
prendi tutti i sogni miei,
lei non è più una rosa…

Primavera dove sei ?…
sei già svantita ieri…
sei volata insieme a lei…
io sogno il suo sorriso…!

Acqua e sapone, occhi di mare,
eri tu la mia felicità…
Dolce momento, fatto di vento,
un amore che più non scorderò.



FOGLI DI QUADERNO
(F.Boldrini-)
Disco estate 1969

Ho ritrovato un quaderno di te
c'è scritto due righe per me,
l'hai scritte tu,
ma non si legge bene,
io non ricordo più…

Giro due fogli e capisco perché,
c'è un tema che parla di me,
l'hai fatto tu…
e parli di un amore,
che non ricordo più…

Ti prego torna da me
con tutti i ricordi,
il sole è lo stesso per noi,
l'estate è negli occhi tuoi…!

Cari ricordi restate con me
perché lei non torna più,
non torna qui…
e non la cerco più…
io non la cerco più…



AL MATTINO-
(primo 45 giri Ri-Fi Milano,1967)
(Boldrini)

Mi piace uscire al mattino
Perché tutto è diverso,
il mondo è vero solo al mattino,
quando il sole illumina il tuo viso…

Ma se mi lasci
tutto se ne andrà con te…!

Mi piace guardarti al mattino,
quando sciogli i tuoi capelli,
quando chiedi se ti amo
ed io ti stringo forte forte…

Ma se mi lasci
tutto se ne andrà con te…

Camminando al mattino
non c' importa della gente,
gente che non saprà mai
come è bello vivere così…
Ma se mi lasci
tutto se ne andrà con te !



LOLA BELLA MIA
Disco estate 1971
(Boldrini-Bigazzi)

Lola,
Io stasera sono triste e tu sei sola
vuoi ballare, vuoi ballare per favore
cosa ti costa,

Lola,
tu conosci l'altra faccia del mio cuore
e se vuoi tu mi farai dimenticare
chi mi ha lasciato…

Lola Lola bella mia
che ti costa una bugia
non e' amore ma che fa
se il cuore mio con te
si e' riscaldato gia'…
strega o bambola non so
ma il tuo bacio sembra vero
penso ancora a un'altra ma
il cuore mio con te
si e' riscaldato gia'

LOLA, uno sguardo vale più di una parola,
c'è una lacrima che scende sul tuo viso
- cosa vuol dire
- LOLA, non sarà che sei per caso
innamorata
- Ma sarebbe troppo bello ritrovare
- un nuovo AMORE IN TE…



I CALIFFI
di Franco Boldrini

. Passano gli anni, il mondo cambia, si trasforma, si plasma nel tempo, nel progresso, meglio, peggio, non si sa… Ma 'all'alba del duemila' tornano I Califfi! Nell'immenso edificio del loro passato, dove suoni, voce e testi sono sempre attuali, danno ancor oggi sensazioni straordinarie.
Infatti l'interpretazione e la limpida voce di Franco Boldrini, bassista, fondatore e leader storico del gruppo ( autore anche stavolta di tutte le canzoni presenti nell'album) fa trasparire anima e sensibilità in ogni sua interpretazione.
La semplicità poetica e la spontaneità dei testi, che raccontano storie e amori che fanno parte della vita di tutti i giorni, completano la straordinaria raccolta dei Califfi del duemila! Ricordate?
'Al Mattino' ('…ma se mi lasci, tutto se ne andrà con te'), alla classica 'Così ti amo'('…nel silenzio sento il tuo respiro confuso con il mio'),'Acqua e sapone (era il viso che più non rivedrò) e Fogli di quaderno'(…c'è scritto due righe per me…'), fino ad arrivare a 'Tutto scorre', scritto 'all'alba del nuovo millennio('…passa il tempo, tutto scorre, tu la regina ancora dentro la mia torre'), che vuole sigillare l'evoluzione temporale della vita e dell'amore, per finire con 'Sei troppo bella' (…tu sei la Regina, un angelo, un dio…!), ultima produzione di Franco dove si esalta la passione per una giovane ragazza, simbolo d'amore, che può sbocciare, esplodere come una folgore a qualsiasi età . Ecco il senso di questo CD senza Tempo!.
"Noi siamo fatti in buona parte della nostra memoria. E senza il ricordo non siamo nulla" (J.Luis Borges)

Titoli e ordine dei brani

Tutto scorre (F.Boldrini)
Acqua e sapone (Boldrini-Bigazzi)
Fogli di Quaderno (Boldrini-Intra)
Al Mattino (F.Boldrini)
Lola bella mia (Boldrini-Bigazzi)
La fiera del perdono (Boldrini-Simon)
Così ti amo (Boldrini-Gibb)
Su questo letto (F.Boldrini)
Alleluja (F.Boldrini)
Sei come il mattino (F.Boldrini)
Sei troppo bella (F.Boldrini)
Io mi rivedo (F.Boldrini)



LA FIERA DEL PERDONO
(Scarborough fair canticle)
(Boldrini-Simon)

Se tu vai alla Fiera del Perdono
giù al paese torroni e collane
Se incontri lei, se incontri il mio amore…
dille che ancora non posso tornare…

Dille ricami su un pezzo di seta, -
due gabbiani fra nuvole rosa,
ma non con filo di tanti colori,
ma con il crine dei suoi capelli

Dille che trovi un pezzo di terra,
fra gli ulivi e ruscelli di vetro…
Allora potrò sognare con lei
e la vendemmia ci troverà insieme…

La montagna ride col vento,
giù al paese torroni e collane…
E quando grido il tuo nome di neve,
fugge un cerbiatto lungo il sentiero…

Se tu vai alla fiera del perdono
giù al paese torroni e collane,
se incontri lei, se incontri il mio amore
dille che presto io potrò tornare…



COSI' TI AMO
(Boldrini-Gibb)

Quando il sole sorge su dal mare
e splende su di noi,
ed io ti stringo a me…
Così ti amo, così ti amo…

Nel silenzio sento il tuo respiro
confuso con il mio
…e credo di sognare,
così ti amo, così ti amo…

Io vivrò qui con te…
Tu vivrai qui con me…
Ed ogni giorno
grideremo al mare
come ci amiamo…!

C'è la pace che volevi tu,
nessuno è fra di noi
ed io mi sento ricco…
e tu sei bella, come nessuna…

Ed il tuo viso che ho davanti a me
mi parla e mi sorride
e splende come il sole…
Così ti amo, così ti amo…!

Io vivrò qui con te…
Tu vivrai qui con me…
Ed ogni giorno
grideremo al mare
come ci amiamo…!



"SU QUESTO LETTO…"
(F.Boldrini)

In un letto accanto alla mia donna,
un ventaglio fresco il suo respiro;
ho lavorato tutto il giorno
col pensiero del ritorno,
poi l'amore vola è già mattino…

Tu vestiti belli non ne hai
e i gioielli sono gli occhi tuoi,
il guadagno mio non è gran che,
ma una rosa sempre avrai,
nei capelli, bella come sei…

Lo so il lavoro è un gran problema,
ma io vedrai ce la farò,
e c'è chi ha troppo e c'è chi ha niente,
l'acqua è sporca fra la gente,
non esiste più la verità…

L'inverno un giorno, amore mio,
ci chiamerà per un addio,
gli andremo incontro per la mano
con la primavera in cuore,
su questo letto lasceremo un fiore.



A L L E L U J A
(F. Boldrini)

ALLELUJA
io lavoro sai
ALLELUJA,
non mi stanco mai.
e poi mi basta quel che ho…!

ALLELUjA,
HO LA LIBERTA',
ALLELUJA…
C'E' CHI MI AMA UN PO'-
E VEDO IL SOLE GRAZIE A TE…

ALLELUIA,
LA MIA FORZA C'E'…
ALLELUjA,
QUANDO PREGO TE…
Guardami se puoi
anche se non ho pregato mai
Mandaci se puoi
l'angelo che veglia su di noi…

ALLELUJA,
HO LA LIBERTA'
ALLELUJA,
C'E' CHI MI AMA UN PO'
E VEDO IL SOLE GRAZIE A TE…!

ALLELUJA,
TU SEI IL RE DEI RE…
ALLELUJA,
CANTERO' PER TE,
E VEDO IL SOLE SU DI ME…!



SEI COME IL MATTINO
(F.Boldrini)

SEI COME IL MATTINO,
CHE SCENDE IN GIARDINO,
COL SOLE NEL VISO,
TI GUARDO E RUBO IL TUO SORRISO,
SEI BELLISSIMA…

E NELLA TUA VOCE
C'E' IL VENTO D'ESTATE,
PROFUMO DI ROSA,
L'AMORE OGGI CHE TI SPOSA,
SEI BELLISSIMA…

SEI COME LA SERA ,
CHE SCENDE LEGGERA,
QUEL CORPO DI SETA
RISVEGLIA I VERSI DI UN POETA,
SEI BELLISSIMA…

SEI COME IL MATTINO,
CHE SCENDE IN GIARDINO,
PROFUMO DI ROSA,
L'AMORE OGGI CHE TI SPOSA,
SEI BELLISSIMA…

SEI TU LA MIA FATA,
TURCHINA E DORATA,
LA STREGA D'AMORE,
LA FIABA SCRITTA IN FONDO AL CUORE,
SEI BELLISSIMA…!



IO MI RIVEDO
(F. Boldrini)

SE GUARDO INDIETRO, NEL MIO PASSATO
IO MI RIVEDO TANTO FELICE…
CORREVO SEMPRE, TEMEVO IL TUONO
NON CONOSCEVO NIENTE DEL MONDO…
SEMPRE NEI PRATI, SORRIDEVO NEL SOLE
E LE PAROLE ERAN TUTTE SINCERE…
TUTTO ERA BELLO, C'ERA UN BAMBINO
BELLA SUA MADRE, SI PREGAVA AL MATTINO…
GLI AMICI VERI ERANO TANTI
UNA MAESTRA CHE ABITAVA DAVANTI…
SEMPRE SUDATO, LE SCARPE ROTTE,
IL PRIMO AMORE, NON DORMIRE LA NOTTE..
SE GUARDO ADESSO CHE COSA E' IL MONDO
TUTTO E' CONFUSO, TUTTO É VIOLENTO…
L' AMORE É CRUDO, L' EMBRIONE É OFFESO
E LA MIA FEDE É VOLATA COL VENTO…
ANCHE IL LAVORO É UN OSSO DURO
C'E' UN BUCO NERO
NEL TUO FUTURO…